Guida Medico 2000 V.6 - In fase d'implementazione.

Nuova Ricerca SQL (Per Esperti Linguaggio SQL)

 
Per accedere alla sezione dedicata alla creazione di una Nuova Ricerca SQL, all'apertura della finestra Data-Mining fare clic sulla freccettina nera a fianco del tasto Nuova e selezionare SQL.
 
 
 
 
La ricerca SQL permette di eseguire ricerche a livello avanzato rispetto al contrario di quelle semplici, mantenendo allo stesso tempo un alto grado di personalizzazione e semplicità di costruzione.
 
L'interfaccia si presenta, come riportato in figura sotto, divisa in 3 aree principali:
 
 
 
 
Per iniziare, all'apertura della finestra SQL, è necessario selezionare con doppio clic le tabelle delle quali si desidera ricercare informazioni.
A titolo di esempio, facendo doppio clic nella tabella denominata "anagrafica", compariranno i parametri della tabella con i rispettivi campi, nel pannello centrale di visualizzazione. A questo punto, sarà possibile selezionare i campi di ricerca desiderati con un segno di spunta, come viene mostrato nelle seguente figura.
 
 
 
Dopo aver selezionato almeno uno dei campi presenti nelle Tabelle del Database scelte, verrà compilato automaticamente il filtro di ricerca in forma tabellare, nella parte inferiore del pannello di visualizzazione (Vedi figura sopra).
Da quest'ultima tabella, che riporta il nome di tutti i campi precedentemente selezionati con il segno di spunta, sarà possibile approfondire ulteriormente la ricerca, impostando ad esempio un valore nella colonna denominata "Criteria", che si trova spostando verso destra la barra di scorrimento in basso.
Come si può vedere dalla figura sopra riportata, il fine è di filtrare, da tutti gli assistiti con una diagnosi diagnosticata, solo quelli con un determinato Codice ICD9; in questo caso è stato impostato il campo icd9 con codice "250.00" (Diabete Mellito).
 
Mentre si andranno ad inserire i vari criteri di ricerca, in automatico, come riportato successivamente, verrà compilato il pannello SQL, con il codice SQL della query che verrà effettivamente eseguita nel Database.
Per eseguire la ricerca impostata è necessario fare clic sul tasto Esegui presente nella toolbar.
 
 
 
L'esecuzione della ricerca, comporta la visualizzazione di una finestra aggiuntiva che ne riporta il risultato. Tale risultato della query costruita infatti, viene di seguito mostrato dalla finestra denominata Esito Ricerca.
 
 
 
 
Come si può vedere, nel database di prova utilizzato in questo esempio, esiste solo un assistito che corrisponde ai criteri di ricerca impostati. Le colonne della griglia che formano il risultato, verranno popolate con i valori di tutti i campi precedentemente selezionati con il segno di spunta; eventualmente, per visualizzare tutte le colonne, sarà necessario spostare la barra di scorrimento sottostante verso destra.
 
Inoltre verranno di seguito spiegate le funzionalità che mette a disposizione la Ricerca SQL e la finestra Esito Ricerca.
La Toolbar presente in Ricerca SQL contiene i seguenti tasti funzione:
 
Nuova. Consente di resettare tutti i parametri della ricerca già impostati tornando allo stato iniziale di apertura della finestra.
Salva. Consente di salvare la ricerca fra quelle archiviate e disponibili all'apertura del Data Mining. Sarà possibile assegnare alla ricerca da salvare, un nome e una cartella di destinazione.
Copia. Permette di copiare negli appunti di Windows la query visualizzata nel pannello SQL.
Incolla. Permette di incollare il contenuto degli appunti di Windows nel pannello SQL.
Esegui. Consente di eseguire e quindi iniziare l'elaborazione dati e ottenere il risultato della ricerca impostata.
 
La Toolbar presente in Esito Ricerca invece contiene i seguenti tasti funzione:
 
Stampa. Consente di stampare il risultato in formato PDF.
Salva in Excel. Consente di esportare il risultato in formato Excel.
Conteggi. Facendo clic sul tasto Conteggi, verranno visualizzati sulla destra della finestra Esito Ricerca (vedi figura sopra), due nuovi pannelli denominati Seleziona Dato e Risultati.
Nel pannello Seleziona Dato sarà possibile selezionare, se presenti nell'esito della ricerca, uno dei campi di tipo numerico; infatti, impostando il segno di spunta su uno dei tipi "Dato" verranno compilati i valori della somma, media, valore massimo e minimo del contenuto della ricerca per quel dato selezionato.
Ad esempio se si seleziona il dato "eta_attuale" (come indicato in figura precedente), verrà calcolata la somma, media, valore max e min dell'età di tutti i pazienti presenti nell'esito della ricerca.