Guida Medico 2000 V.6 - In fase d'implementazione.

Ricetta Elettronica MEF

 
Entrerà in vigore l'obbligo di spedire le ricette in formato elettronico al MEF (Ministero dell'Economia e delle Finanze).
 
Tale progetto prevede alcuni adempimenti a carico del Medico di Medicina Generale, che permettono di ottemperare alla prescrizione dell'Art.59 Ter.
 
 

Invio Art. 59 Ter

 
L'Invio Art. 59 Ter riguarda l'invio elettronico al MEF (Ministero dell'Economia e delle Finanze) delle prescrizioni fatte ai pazienti, invio che dev'essere eseguito nell'arco delle 24 ore.
Per poter utilizzare quest'area occorre prima attivare la modalità di invio elettronico, per farlo occorre andare dal ciondolino in alto a Sx e dal menu Configurazione --> Impostazioni --> Ricetta Elettronica, mettere il segno di spunta alla voce Gestione Ricetta Elettronica.
 
 
 
IMPORTANTE: Tra le Impostazioni è stata inserita una nuova voce chiamata NRE, che permette la gestione dei lotti NRE (Numero Ricetta Elettronica) fornito dal MEF (solo per le Regioni abilitate).
L'impostazione della Ricetta Elettronica con NRE, NON dev'essere ABILITATA.
 
Dopo aver attivato questa impostazione chiudere e riaprire Medico 2000 V6.
 
 

Identificazione Medico o Personale di Studio

 
Al riavvio il programma identifica automaticamente, in base al tipo di Utente con cui si accede, se si entra come Medico o Personale di Studio (Segretaria/o, Collaboratrice/ore).
In questo modo si riesce ad identificare quale persona si trova davanti al PC.
 
 

Gestione lato Medico

 
Se si entra nel programma come Medico, alla prima prescrizione verrà richiesto di inserire l'Identificato della Ricetta (Vedi figura sotto), che indica il codice numerico che si trova sotto il codice a barre nella ricetta da stampare.
Inoltre nel caso in cui sia configurata una Rete Locale LAN, automaticamente il programma indica il nome dell'utente medico a cui appartiene il ricettario dove stampare.
 
 
 
 
Il codice delle ricette è costituito da una serie di cifre che hanno un certo significato a seconda della disposizione, analizziamo infatti qui di seguito la serie numerica in ogni sua parte (Figura sotto).
 
 
 
Nel Primo codice le prime 3 cifre indicano il Codice Regione e le altre 2 invece sono diverse per ogni Medico.
 
Nel Secondo codice le prime 7 cifre sono un Codice Progressivo, le ultime 3 indicano rispettivamente, le prime 2 il Numero incrementale della ricetta che va da 00 a 99 (nel caso di figura sopra è la ricetta numero 52), e l'ultima cifra è un Codice di Controllo.
 
Una volta inserito l'identificativo della ricetta fare clic sul tasto Salva.
 
N.B.: Ogni medico deve obbligatoriamente stampare le ricette sul PROPRIO RICETTARIO, anche nel momento in cui si vanno ad eseguire delle prescrizioni a pazienti di altri colleghi (per questo il programma indica in automatico il nome del ricettario del Medico in uso).
 
Infatti nel caso della Medicina Associata in Rete o di una Rete Locale LAN, ogni ricetta fatta ad un paziente di un collega, deve venire stampata sul ricettario del Medico che esegue la prescrizione, perchè al momento dell'invio elettronico delle ricette al MEF anche quest'ultime verranno incluse nel flusso del Medico prescrittore.
 
E' importante STAMPARE SUL PROPRIO RICETTARIO per poter adempiere correttamente alle normative di legge, in quanto allo scadere delle 24 ore dovranno essere spedite al MEF SOLO le proprie ricette. Altrimenti le prescrizioni fatte ai pazienti degli altri colleghi se eseguite con altri ricettari verranno scartate.
Ogni blocco è composto da 100 ricette, ovviamente in Medico 2000 V6 ad ogni prescrizione non verrà richiesto di assegnare l'Identificativo della ricetta, basterà solo inserire il codice della prima ricetta del blocco che si andrà ad utilizzare, perchè automaticamente alle prossime prescrizioni verrà fatto un conteggio incrementale da 00 a 99, poichè il codice sarà progressivo. Il numero di avanzamento del codice delle ricette infatti verrà visualizzato in alto a sinistra nel pannello Ricetta, inizialmente il Cod.Ricetta sarà ???.
 
 
 
 
Al termine del conteggio di un blocco di ricette (arrivati a 99), nella casella dove viene visualizzato il codice comparirà ??? come al principio (Figura sotto), questo significa che bisognerà inserire alla prossima prescrizione il codice identificativo della prima ricetta del blocco successivo.
 
 
 
 
Attenzione: le ricette devono essere posizionate nella stampante nell'ordine in cui sono presenti nel blocchetto altrimenti il conteggio non sarà valido, questo perchè si potrebbe andare a stampare una prescrizione in una ricetta con codice identificativo non corretto. Inoltre è importante che se si sbaglia a stampare una qualsiasi ricetta non bisogna buttarla via, anzi tenerla da parte perchè la si deve eliminare dalla lista delle prescrizioni prima dell'invio al MEF. La ricetta da eliminare la si conosce in base al codice identificativo.
Se invece ci si accorge che l'ordine di una ricetta non è corretto prima della stampa, si deve cambiare il codice manualmente, quindi fare clic sul monitor Cod.Ricetta (Figura sopra), e alla comparsa della schermata Identificativo Ricetta, cambiare il codice e salvare.
 
Come mostrato precedentemente (vedi finestra Identificativo Ricetta), occorre notare anche i 2 flag presenti. Il primo flag 'Conteggio Decrementale (99 a 00)' si abilita nel caso in cui la stampante che si utilizza prenda le ricette non nell'ordine consueto dalla prima all'ultima, ma viceversa, dall'ultima alla prima, quindi prendendo le ricette da sotto a sopra. In questo caso abilitando il flag si andrà ad inserire l'Identificativo dell'ultima ricetta la prima volta ed il conteggio sarà decrementale.
Il secondo flag 'Mostra questa finestra ad ogni stampa' viene abilitato se ad ogni prescrizione si desidera visualizzare la finestra Identificativo ricetta.
 
Per effettuare l'invio vero e proprio delle prescrizioni al MEF, basta andare dalla Toolbar MEF e fare clic sul tasto Ricette da inviare.
 
 
 
 
Comparirà una nuova finestra intitolata MEF - Ricette da inviare che riporterà nel pannello principale tutte le prescrizioni fatte ai pazienti (Figura sotto).
 
 
 
 

Ricette da Inviare

 
Questo pannello visualizza tutte le prescrizioni stampate in dettaglio, suddivise per Codice, Data, Tipo e Paziente (Vedi figura precedente). Tutte queste prescrizioni sono pronte per essere inviate in forma elettronica al MEF, per procedere fare clic sul tasto Invia. La prima volta comparirà una finestra MEF dove inserire Username, Password, Pincode forniti dall'Asl (altrimenti per aprire la finestra MEF per indicare le credenziali da utilizzare, fare clic sul tasto Imposta della Toolbar MEF). Dopo l'inserimento fare clic su Chiudi.
 
 
 
 
Successivamente alla comparsa della finestra Accesso Servizi Telematici, verrà richiesta ulteriore conferma di Username e Password, se le credenziali sono corrette fare clic su Ok, oppure procedere prima con reinserirle.
Inoltre per evitare che ad ogni invio richieda le credenziali, spuntare la voce 'Ricorda queste impostazioni al prossimo accesso'.
 
 
 
 
 
Dopo aver dato l'Ok, verrà visualizzata una barra di scorrimento che indica l'avanzamento dello stato di invio. Se l'invio verrà eseguito con successo comparirà il messaggio 'Invio effettuato con successo', fare clic su OK per chiudere la finestra.
 
 
 
N.B.: Prima di effettuare l'invio se sono presenti delle prescrizioni non corrette toglierle, per far questo basta selezionare la prescrizione con codice errato e fare clic sul tasto Elimina.
N.B.: E' importante che al termine di ogni sessione di ambulatorio in cui ci si trova, tutte le ricette prescritte nell'arco di tempo della sessione vengano inviate al MEF.
 
Nel caso in cui alcune ricette non sono state inviate al MEF, al momento della chiusura di Medico 2000 comparirà un messaggio di avviso che indica la presenza di ricette ancora da inviare (Vedi figura sotto). Questo messaggio chiederà se si desidera inviare subito le ricette oppure no. Si consiglia di inviarle subito.
 
 
 
 
Fare clic sul tasto SI' per inviare le ricette al MEF, altrimenti fare clic su NO per chiudere il programma.
Se si è scelto di fare clic su (Scelta Consigliata), verrà visualizzata la finestra MEF - Ricette da Inviare. Procedere con l'invio secondo le istruzioni indicate precedentemente.
 
Per l'invio delle prescrizioni ovviamente è necessaria una linea Internet.
 
Inoltre all'interno di questa finestra MEF, è presente un menu Toolbar con diverse funzioni (Vedi toolbar sotto).
 
 
 
 
Invia, come già visto, permette di inviare tutte le prescrizioni al MEF.
Elimina permette di eliminare una prescrizione non corretta prima di procedere con l'invio.
Dettagli serve per visualizzare per l'appunto i dettagli di una prescrizione o un pacchetto.
Stampa serve per stampare l'elenco.
Excel permette di esportare la lista delle prescrizioni in formato excel.
Infine il tasto Aggiorna permette di eseguire un refresh della schermata nel caso di modifiche sui pazienti.
 
 

Gestione lato Personale di Studio

 
Se si entra nel programma come Utente Segretario/a e/o Collaboratore/rice, ad ogni stampa ricetta comparirà la seguente finestra di dialogo (Vedi figura sotto).
 
 
 
 
La finestra contiene l'elenco degli utenti medici configurati in Medico 2000 V6, dove viene richiesto al personale di studio di indicare quale medico dovrà firmare la prescrizione.
Sono inoltre presenti due tasti:
 
  1. Stampa: La ricetta verrà inviata direttamente alla stampante del Medico (vedi Gestione lato Medico), con il relativo codice Identificativo. Per la stampa e gestione stampanti da parte di Personale di Studio, vedere dettagli al paragrafo Gestione Stampanti Segretaria in Rete Locale LAN.
  2. Parcheggia: La ricetta non verrà stampata ma semplicemente "parcheggiata" in attesa che il medico la stampi a sua volta. Le ricette parcheggiate possono essere visionate per eventuale eliminazione e cambio medico.
 
 

Ricette Parcheggiate

 
Se il personale di studio ha scelto di Parcheggiare la Ricetta, in ogni momento può fare clic sul nuovo tasto Ricette parcheggiate presente nella Barra degli Strumenti visibile in ogni parte del programma.
 
 
 
 
Il tasto Ricette parcheggiate, permette di visionare le ricette parcheggiate e quindi non ancora trattate dal Medico.
Al clic su Ricette parcheggiate compare la finestra 'Ricette Parcheggiate', riportata in figura sotto.
 
 
 
 
Da questa finestra è possibile visionare le ricette parcheggiate e in attesa di stampa, con possibilità di eliminazione (in caso di errore) o cambio medico (se magari il primo è assente).
Dall'altra parte il Medico si è identificato all'avvio del programma (entrando come Utente Medico con proprio Username e Password). In questa ipotesi, l'eventuale presenza di ricette parcheggiate, è evidenziata dal tasto Ricette parcheggiate che compare nella Barra Strumenti.
 
 
 
 
Il tasto Ricette parcheggiate compare solo in presenza di almeno una o più ricette parcheggiate e ne riporta il numero. Il numero di ricette parcheggiate è aggiornato automaticamente ogni minuto.
Al clic sul tasto Ricette parcheggiate, compare la stessa finestra vista per il personale di studio ma con in più la possibilità di stampare le ricette selezionate, che poi verranno successivamente stampante ed inviate dal Medico (Vedi Ricette da Inviare).
 
 

Toolbar MEF

 
Dalla Toolbar MEF, oltre che ad eseguire l'invio delle ricette elettroniche tramite il tasto Ricette da Inviare, sono presenti anche i seguenti tasti funzione elencati qui di seguito:
 
 
Fare clic su uno degli argomenti per vedere in dettaglio il funzionamento.